sabato 8 febbraio 2020

Calci e pugni ai Carabinieri, arrestato

POTENZA, 8 FEB - Con calci e pugni ha aggredito i Carabinieri, intervenuti in un supermercato di Venosa (Potenza) dopo che al 112 era stato segnalato che, in evidente stato di ebbrezza, stava disturbando i clienti: un giovane di 28 anni, originario del Burkina Faso, è stato arrestato in flagranza di reato. Il giovane è accusato di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Nessun commento:

Posta un commento

Coronavirus: In Basilicata un altro giorno senza contagi

Con un altro giorno senza nuovi contagiati - su 458 tamponi esaminati nelle ultime 24 ore - la Basilicata ha ripetuto una "mini strisci...