venerdì 9 agosto 2019

Nuove regole per i possessori di Armi

La questura di Potenza con comunicato ufficiale:

"Il decreto L.vo n. 104 del 10/08/2918 ha previsto, nuove norme in materia di controlli sanitari per coloro che sono detentori di porto di armi, ma scadute di validità da oltre cinque anni, perché mai rinnovate.

Tali soggetti, devono comunque presentare la certificazione medica, prevista dal decreto del 28/04/2018 del Ministero della Sanità, ove risulti che il richiedente non sia affetto da malattie mentali oppure da vizi che ne diminuiscano anche temporaneamente, le capacità di intendere e di volere, all'ufficio locale di pubblica sicurezza, o in assenza al locale Comando dell'Arma dei Carabinieri.

In una prima fase di applicazione della normativa, si è dato il periodo di anni uno per l'assolvimento dei detentori di armi all'obbligo della presentazione del predetto certificato medico, termine che scadrà il 14 Settembre 2019.

S invitano pertanto i possessori di armi che si trovano in tale situazione, di provvedere alla consegna della certificazione medica entero tale data."

Nessun commento:

Posta un commento

Patrioti di Grassano, dalla Repubblica Napoletana (1799) al brigantaggio post unitario.

Grassano(MT) - Nella giornata di ieri si è svolto un convegno storico (organizzato dall'associazione culturale "Il Grifone") s...